28/11/2022 ore 23:29
Lugnano in Teverina: domenica 13 marzo al Teatro Spazio Fabbrica va in scena "Gli alberi che parlavano agli uomini sordi"
“In un tempo lontano, molto lontano, quando gli uomini non esistevano ancora, gli alberi erano il punto di riferimento per tutti gli animali”. Comincia così, lo spettacolo “Gli alberi che parlavano agli uomini sordi”, una favola moderna sul rispetto del nostro pianeta, delle donne e il valore della memoria. Lo spettacolo andrà in scena domenica 13 marzo alle 17, presso il Teatro Spazio Fabbrica di Lugnano in Teverina (info e prenotazioni: spaziofabbrica@gmail.com; Tel. 3279705115; Ingresso con Green Pass). Un lavoro scritto e interpretato da Massimo Manini, attore, autore e regista nell'ambito di un Teatro della Memoria, che qui si è ispirato alla storia di un sito unico al mondo come quello della Foresta Fossile di Dunarobba. Un'opera pensata ai tempi che stiamo vivendo, con l'idea di fornire, assieme al libro omonimo che nei prossimi giorni sarà pubblicato, uno strumento di riflessione utile ai bambini, ai loro insegnanti e agli adulti di ogni età.
12/3/2022 ore 15:45
Torna su