24/08/2019 ore 03:34
Terni: dal 26 novembre al 1 dicembre va in scena la nona edizione di "Popoli e Religioni"
Dal 26 novembre al 1 dicembre torna la nona edizione del festival "Popoli e religioni". L'evento, nonostante un budget ridotto di dieci volte volte, quest'anno diventa itinerante e oltre che a Terni andrą in scena anche a Narni e ad Amelia. Il festival affronta quest'anno il tema intitolato "Alla ricerca del padre". Per questa edizione si č costituito un comitato d'onore composto da rappresentanti del mondo accademico, dell'informazione, della cultura, e delle istituzioni da sempre vicini al festival. Il comitato č presieduto da Mario Fornaci ed č composto da Domenico Cialfi, Cecilia Crisotofori, Francesco Franceschini, Francesco Patrizi, Lucilia Piccioni, monsignor Antonio Maniero, Claudio Daminato, Marcello Bigerna e Simone Guerra. Sono oltre 40 i film che saranno proiettati durante la kermesse e ai quali si alterneranno concorsi per documentari, pellicole e cortometraggi, iniziative per le scuole, appuntamenti e tavole rotonde. In totale il budget a disposizione dell'Istess per l'organizzazione del festival č di 23.000 euro. É previsto anche un progetto che coinvolgerą il carcere di vocabolo Sabbione e in cui 5 detenuti si racconteranno davanti a una telecamera.
26/11/2013 ore 1:25
Torna su