20/09/2019 ore 08:23
Orvieto: dal 13 marzo al 6 giugno presso il Museo Archeologico Nazionale mostra sull'antica arte della ceramica orvietana
"1909 Tra Collezionismo e Tutela: Jhon Pierpont Morgan, Alexandre Imbert e La Ceramica Orvietana". E' il titolo di una importante mostra che sarā allestita presso il Museo Archeologico Nazionale di Orvieto dal 13 marzo. La mostra, che espone ceramiche arcaiche orvietane provenienti da numerose collezioni italiane e straniere, affronta temi quali l'interesse del collezionismo privato in Europa e in America all'inizio del XX secolo per la ceramica arcaica orvietana ed in generale per l'arte italiana medievale e rinascimentale e la conseguente circolazione di opere nel mercato antiquario. Indaga inoltre un fenomeno del tutto originale e strettamente legato alla formazione del gusto per particolari oggetti: la produzione di oggetti in stile o di veri e propri falsi che segnano la continuitā e la trasmissione dei saperi tecnici dalle botteghe medievali fino al primo dopoguerra. Novitā della mostra orvietana č il ritorno in cittā dopo cento anni della collezione Imbert mai esposta se non in un numero limitato di pezzi nel 1909 a Parigi. Tra i pezzi esposti spicca il nucleo di 34 ceramiche concesse in prestito dal museo di San Paolo del Brasile e recentemente restaurate con finanziamenti ministerialiLa mostra, curata da Lucio Riccetti, sarā visitabile fino al 6 giugno 2010 negli spazi espositivi del Museo Archeologico Nazionale di Orvieto.


13/3/2010 ore 0:40
Torna su