20/09/2019 ore 08:22
Sant'Anatolia di Narco: domenica 7 marzo terza edizione della "Giornata delle ferrovie dimenticate"
Domenica 7 marzo Sant'Anatolia di Narco (Pg) sarà centro di una serie di percorsi a piedi, in bici e con carrozza a cavalli, per riscoprire la storica ferrovia Spoleto Norcia e la Greenway Valnerina. Il tema dell’iniziativa, organizzata da CO.MO.DO. (Confederazione Mobilità Dolce), è la riconnessione di due storici tracciati di “ferro” umbri entrambi chiusi negli anni ’60, che distano tra di loro appena 17 Km: la Tramvia Terni-Ferentillo e l’ex Ferrovia Spoleto-Norcia. Chiamati a svolgere questo tema “dolce” saranno truppe pedonali, equestri, ciclistiche e fluviali che, insieme alle nuove schiere di sostenitori del ripristino di antichi tracciati ferroviari, muovendo lungo la Greenway Valnerina, daranno vita a ben cinque attività convergenti presso l’area della restaurata Stazione di Sant’Anatolia - Scheggino. Evento centrale della giornata il Matrimonio in Carrozza tra ferro e canapa, tra la ferrovia e il Museo della canapa, dove ferrovieri e capostazioni, che sono stati in servizio sulla stessa ferrovia, accoglieranno i visitatori del museo. Se le condizioni meteo lo permetteranno si potrà arrivare al Museo stesso salendo sul Dotto, il trenino su gomme messo a disposizione dalla SSIT di Spoleto, che collegherà nell’arco dell’intera mattinata la Stazione di Sant’Anatolia al centro del paese.

6/3/2010 ore 0:44
Torna su