26/06/2019 ore 14:59
Bastia Umbra: sabato 20 e domenica 21 marzo a Umbria Fiere torna ExpoElettronica
Sabato 20 e domenica 21 marzo torna ExpoElettronica, il primo dei due appuntamenti annuali che si svolgono presso il centro Umbria Fiere di Bastia Umbra. Il circuito ExpoElettronica vanta una lunga tradizione in terra umbra, ma solo dal 2008, le tappe di Bastia sono divenute due, a marzo e a novembre, per soddisfare la domanda del pubblico e degli operatori. Infatti, il successo di visitatori è diventato costante e molto significativo (a novembre 2009, quasi 10.000 presenze) portando la kermesse elettronica a divenire un evento da appuntare sul calendario. Gli operatori presenti (circa 110), provenienti da tutta la penisola, proporranno una vasta scelta di articoli di elettronica, informatica, telefonia mobile e fissa, hardware e software, ricezione satellitare, hobbistica, dvd e games, materiali di consumo. Le motivazioni che spingono a visitare una mostra mercato come ExpoElettronica accomunano quasi tutti gli Italiani: velocizzare, semplificare o semplicemente rimanere al passo con i tempi che la nostra epoca di ‘connessioni veloci’ ci impone! Lavorare su pc, navigare su internet, telefonare, o meglio comunicare, in qualunque momento e ovunque, sono esigenze che allineano tutte le fasce d’età e tutti i livelli sociali, anche se in proporzioni diverse, ma in continua espansione. Il marchio di fabbrica di ExpoElettronica è il motto che da sempre la contraddistingue: ‘high tech low cost’, ossia offrire gli strumenti tecnologici per soddisfare tali necessità, a prezzi introvabili tramite i canali della normale distribuzione. Le occasioni non sono celate solo tra il ‘nuovo’ presente in fiera, ma soprattutto nella vasta gamma di usato, componentistica, accessori, che possono divenire la chiave di volta per ridar vita a obsolete macchine, che da servibili divengono efficaci ed efficienti, con una spesa davvero minima. ExpoElettronica non propone solo utilità ma anche divertimento: home entertainement, dalle postazioni audio e video di livello professionale, ai materiali di consumo, videogiochi per tutti gli hardcore gamer, che potranno scovare gli ultimi virtual games e molto altro ancora.

17/3/2010 ore 15:53
Torna su