26/06/2019 ore 15:02
Orvieto: dal 18 febbraio al 31 marzo tornano gusto e buonumore con la manifestazione "Risate e risotti"
A Orvieto, dal 18 febbraio al 31 marzo, otto serate all'insegna del gusto e del buonumore con chefs di fama internazionale e comici di Zelig e Colorado Cafè. La kermesse "Risate e Risotti", quest’anno dal 18 febbraio al 31 marzo, si articolerà in otto serate, tre in più rispetto allo scorso anno, e avrà come cornice alcuni tra i più caratteristici luoghi del centro storico di Orvieto: la Champagneria, il ristorante Al Saltapicchio, il Teatro Mancinelli, il Frantoio Brizi e il Palazzo del Gusto in cui abili chef daranno vita, nelle serate del 18 - 20 e 21 febbraio, 3 – 13 – 14 – 23 e 31 marzo, a cene o degustazioni con menù a base di riso. Alle cene seguirà uno spettacolo cabarettistico di comici provenienti dalle trasmissioni televisive di Zelig e Colorado Cafè: il trio Gianni Bevilacqua, Andrea Cipriani e Fabrizio Benincampi, Piero e Christian, Gianluca Giugliarelli, Gianfranco Phino e Antonio Covatta. Attesissimi inoltre gli show di Maurizio Battista, “Faccio tutto da solo”, e Giobbe Covatta, “Trenta”, in scena al Teatro Mancinelli rispettivamente il 21 febbraio e il 31 marzo. A cucinare saranno l’Ambasciatore Italiano del Riso nel Mondo Gabriele Ferron, per la seconda volta protagonista di Risate e Risotti, Antonio Villani, Iside Maria De Cesare e Romano Gordini. Questi grandi nomi dell’arte culinaria saranno affiancati dai giovani chef Valentina Santanicchio, Velia De Angelis e Luigino Bevagna. Le cene nei locali verranno servite alle 20.30, mentre le degustazioni al Teatro Mancinelli avranno come orario le 20.00. Tutti gli appuntamenti saranno preceduti da un aperitivo al Bar Duomo, ore 18.30.
(Nella foto il comico Giobbe Covatta, uno degli artisti che parteciperà quest'anno a "Risate e Risotti")
18/2/2010 ore 15:05
Torna su