20/09/2019 ore 08:27
Città di Castello: in Pinacoteca appuntamento con la prima edizione di "Percorsi di inverno"
Da domenica 27 dicembre hanno presso il via presso la Pinacoteca di Città di Castello gli appuntamenti legati all'arte e alla storia del territorio. Si chiamano "Percorsi d'Inverno" e si protrarranno fino a marzo del 2010. È la novità di questa stagione, quella che Poliedro Cultura, insieme al Comune di Città di Castello, propone per i prossimi mesi in Pinacoteca comunale di Città di Castello e nel territorio. “Percorsi d’inverno” è una novità assoluta e si presenta nella sua prima edizione con numerose occasioni di approfondimento culturale legate a Città di Castello e all’Alta Valle del Tevere. Anche i mesi invernali dunque si apprestano ad offrire numerose occasioni di svago legate all’arte e alla storia del territorio. Teatro ed arte, aperitivi al museo, percorsi guidati alla scoperta di Città di Castello ma anche di altre località limitrofe, appuntamenti per i bambini, e molto altro ancora; questo l’insieme di appuntamenti previsti a partire dal 27 dicembre fino a giungere alla fine dell’inverno, con gli ultimi eventi previsti per marzo 2010. Con gli “Aperitivi al museo” la Pinacoteca comunale apre le porte a percorsi guidati all’interno del museo seguendo itinerari tematici e nuovi; ogni percorso si conclude con un aperitivo a tema. Si è partiti con “La simbologia del Natale”, un’occasione nuova per conoscere ed approfondire aspetti delle opere del museo legati alla Natività e alla Sacra Famiglia. Non solo la Pinacoteca comunale come spazio da vivere in “Percorsi d’inverno”, ma anche piazze, vie e monumenti di Città di Castello, con “Città di Castello da scoprire”, un insieme di percorsi didattici a tema rivolti a partecipanti curiosi di conoscere lati meno noti della città. Ma “Percorsi d’inverno” decide anche di superare i confini, con “Sconfinando”, itinerari per scoprire ed ammirare i centri storici di borghi e città dell’Alta Valle del Tevere. Torna anche in inverno “Ci vedemo ‘n Pinacoteca”, appuntamenti con Dino Marinelli per conoscere le tradizioni locali in narrazioni suggestive e sempre molto coinvolgenti.



29/12/2009 ore 0:14
Torna su